Gesù calma la tempesta Luca 8:22-25

Luca 8: 22 Un giorno egli salì su una barca con i suoi discepoli, e disse loro:”Passiamo all’altra rivadel lago.” E presero il largo.23 Mentre navigavano, egli si addormentò; e si abbattè sul lago un turbine di vento, tanto che la barca si riempiva d’acqua, ed essi erano in pericolo.24 Essi, avvicinatisi, lo svegliarono, dicendo:”Maestro, noi periamo!” Ma egli, destatosi, sgridò il vento e i flutti, che,si calmarono, e si fece bonaccia.25 Poi disse loro:” Dov’è la vostra fede ?” Ma essi impauriti e meravigliati, dicendo l’uno all’altro:” Chi è mai costui che comanda anche ai venti e all’acqua e gli ubbidiscono?

Riflessione:

Il mare di Gallilea è situato a più di 210 m di sotto il livello del mare, il monte Emon si eleva fino 2804 m. Da maggio a ottobre forti venti spirano attraverso le strette gole circostanti e giungono a questa valle , causando tempeste improvvise e violente. Gesù tanto stanco si addormenta con tale profondità di sonno che neanche le violente scosse della barca lo svegliavano. E così i discepoli impauriti lo svegliarono, in preda alla paura di morire affogati. E qui i discepoli sono testimoni di una delle meravigliose dimostrazione della sua deità . I discepoli ebbero paura, ma Gesù calmate le acque ed i venti chiede loro dov’è la fede. Gesù era lì con loro; come Dio è con noi ogni volta che la nostra vita è in subbuglio, in quel momento di difficoltà e ci lasciamo prendere dal panico, di non riuscire a risolvere quel momento difficile; anche in quel caso Dio è con noi perchè Dio non dorme e non sonnecchia.dobbiamo avere fede, dobbiamo pregare affinchè ci possa illuminare la strada che ci permetterà di superare la nostra difficoltà.Dio è grande e sempre dimostrato al suo popolo di essere lì vicino a lui. Lo dimostro con Mosè, l’uscita del popolo dall’Egitto e dalla schiavitù. Quindi alle difficoltà mettete la preghiera, la fede perchè è questo che Dio ci chiede. Amen

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...